lunedì 28 febbraio 2011

I SIMBOLI CRISTIANI NELLE CATACOMBE

I SIMBOLI CRISTIANI NELLE CATACOMBE:
I simboli di Cristo sono: il pesce, il pavone, il pastore, l'agnello, il monogramma.
I simboli della Chiesa sono: la barca, la rete da pesca, la vite, la sposa.
I simboli della fede sono: l'ancora, la lanterna accesa.
Il simbolo della resurrezione è la fenice.
INTRODUZIONE:
I cristiani dei primi secoli
elaborarono un' abbondante simbologia,in parte originale
e in parte ereditata da tradizioni precedenti,
per testimoniare la loro fede in Cristo Risorto.
Molti di questi simboli li possiamo ammirare ancora
oggi sfogliando libri di storia dell'arte, visitando musei e chiese.
Non è necessario essere credenti per conoscere,
capire ed apprezzare il significato dei simboli cristiani, perchè è un bagaglio culturale.
I primi cristiani vivevano in una società prevalentemente pagana ed ostile. Durante la persecuzione di Nerone (64 dopo Cristo) la loro religione fu considerata "una superstizione strana ed illegale". I pagani diffidavano del cristiani e li tenevano a distanza, li sospettavano e li accusavano dei peggiori delitti. Li perseguitavano, imprigionavano, condannavano all'esilio o a morte.
Non potendo professare apertamente la fede, i cristiani si servivano di simboli, che dipingevano sulle pareti delle catacombe e, più spesso, incidevano sulle lastre di marmo che sigillavano le tombe.
Come gli antichi, i cristiani amavano molto il simbolismo. I simboli richiamavano visibilmente la loro fede, il termine"simbolo"indica un segno concreto o una figura, che nell'intenzione dell'autore, richiama un'idea o una realtà spirituale. I simboli principali sono il Buon Pastore, l'"orante", il monogramma di Cristo e il pesce.
Esistono diversi tipi di simboli:

I SIMBOLI DI CRISTO:
-Il pesce
Pesce in greco si dice IXTHYC (ichtùs). Disposte verticalmente, le lettere di questa parola formano un acròstico: Iesùs Christòs Theòu Uiòs Sotèr = Gesù Cristo Figlio di Dio Salvatore. Acròstico è una parola greca che significa la prima lettera di ogni riga o paragrafo, è un simbolo diffuso di Cristo, emblema e compendio della fede cristiana.

-Il buon pastore e l'agnello


Il Buon Pastore con la pecora sulle spalle rappresenta Cristo salvatore e I'anima che Egli ha salvato. Questo simbolo è con frequenza presente negli affreschi, nei rilievi dei sarcofagi, nelle statue e si trova pure sovente inciso sulle tombe.

-Il monogramma


Il monogramma di Cristo è formato da due lettere dell'alfabeto greco, la X (chi) e la P (ro), intrecciate insieme. Sono le prime due lettere della parola greca "Christòs", cioè Cristo. Questo monogramma, posto su una tomba, indicava che il defunto era cristiano.


-Il pavone


Il pavone viene raffigurato per indicare l'immortalità, poiché nel mondo antico la sua carne era ritenuta incorruttibile.Rappresenta la superbia e la vanagloria.


I SIMBOLI DELLA CHIESA:
-La vite

L' immagine della vigna ebbe ampia risonanza nelle prime
comunità cristiane
che non tardarono
a darle il significato di Chiesa Comunità;
la stessa Chiesa,
per la quale è morto Cristo,
è la vera vigna di Dio che non
sarà più distrutta o abbandonata.
Vigna amata e poi distrutta
viene ripresa da Gesù
Vera vite della quale
i discepoli son i tralci.


-Barca


La Chiesa è una barca
che naviga con sicurezza tra
le tempeste più pericolose
perchè guidata
e protetta da Cristo.

-La rete da pesca



Rete: l'opera della Chiesa
pescatori: apostoli
pesci: coloro che entrano nella Chiesa

-La Sposa:



La sposa rappresenta la Chiesa.
Ma rappresenta soltanto una persona umana:
cioè Maria e altre persone chiamate alla salvezza.



I SIMBOLI DELLA FEDE:

-Ancora

rappresenta la fede con la quale
si rimane saldi anche nella situazioni difficili.
-La lanterna accesa
La luce accesa della lampada
ricorda la vigilanza spirituale e
la disponibilità nell' attendere
E ' simbolo della fede che illumina il dubbio
e le tenebre portando serenità e chiarezza.
IL SIMBOLO DELLA RESURREZIONE
-La fenice
E' un animale sacro
agli egizi inventato dalla fantasia popolare,
descritto come bellissimo
e unico, di cui si raccontava che
rinascesse ogni mille anni dalle sue ceneri.
Per i cristiani è il simbolo
della risurrezione che sconfigge la morte.
                                                                                             Elena A.

4 commenti:

  1. tank' you
    mi sei stato d' aiuto in un compito

    RispondiElimina
  2. sapreste qual' è il significato del melograno??

    RispondiElimina
  3. mi è servito di grande aiuto per il compito di religione

    RispondiElimina